IC CUGGIONO

Cosa succede alla Scuola dell’Infanzia di Cuggiono (anno sc. 2021/22)

In quest’area verranno aggiornati gli eventi particolari vissuti con i bambini della scuola dell’Infanzia di Cuggiono .

 data  EVENTO

SETTEMBRE

OTTOBRE

NOVEMBRE

12

Il 13 novembre si celebra la “Giornata mondiale della Gentilezza”, in tale si ricorda gentilezza è cortesia, buona educazione, dire parole come grazie, per favore, prego e scusa. Ma la gentilezza è anche essere altruista, generoso e disponibile con gli altri. La gentilezza è una pratica di attenzione e buone maniere che rende migliori noi e gli altri per questo dovrebbe essere festeggiata ogni giorno.

La nostra giornata: vedi il video.

DICEMBRE

8

Il comitato genitori in collaborazione con le Scuole dell’Infanzia di Cuggiono e Castelletto, con i genitori e con l’Amministrazione che ha dato la disponibilità degli spazi, presso la Villa Annoni hanno realizzato il Mercatino Natalizio. Si ringrazia tutti per la collaborazione!

20/21 

Dal Polo Nord è partito un filo che ha condotto Babbo Natale alla Scuola dell’Infanzia portando con se tanta gioia, spensieratezza e regali per i bimbi buoni. Auguri a tutti per un sereno Natale!

Clicca sulla foto per vedere il video

GENNAIO

FEBBRAIO
28 IL MAGO A SCUOLA

“La magia non è nel coniglio che esce dal cilindro, ma nel riflesso degli occhi dei bambini che lo stanno guardando.” (Fabrizio Caramagna)

MAGO 4 MAGO 3 MAGO 2 MAGO 1

MARZO 

 

3

Carnevale a scuola

Anche quest’anno, nel rispetto delle misure Covid, la Scuola dell’Infanzia festeggia questo momento di gioia “cercando” un momento insieme con le altre sezioni attraverso la musica, il ballo e il canto, e il nostro giardino diventa “l’arena” dove condividere questi momenti.

9

La Scuola dell’Infanzia dice SI alla PACE.

11

“Sulle note di Mariele Ventre”

I nostri bambini piccoli e mezzani hanno svolto un incontro con la Gisella Gaudenzi formatrice. Tale evento è stato programmato in prospettiva dell’intitolazione della nostra scuola a Mariele Ventre, figura di esempio come educatrice e artista, che per decenni ha incarnato quegli ideali etici e pedagogici che l’Antoniano ha posto a fondamento delle sue attività musicali, ricreative e sociali per i più piccoli.

APRILE

MAGGIO

GIUGNO