IC CUGGIONO

Cosa succede alla Scuola dell’Infanzia di Cuggiono (anno sc. 2018/19)

Print Friendly, PDF & Email

In quest’area verranno aggiornati gli eventi particolari vissuti con i bambini della scuola dell’Infanzia di Cuggiono .

 data  EVENTO

OTTOBRE

 
ottobre 2019/ giugno 2020

“Animazione in lingua inglese”

Durante l’anno scolastico si svolto il progetto con i fondi PON.

Il progetto ha coinvolto i bambini di inglese di 5 anni suddivisi in tre gruppi, per un totale di 30 ore a gruppo da ottobre a giugno.

Il progetto è stato condotto dall’esperta in madrelingua Norma Giurdanella. L’apprendimento della lingua inglese è stato favorito da un contesto ludico e da un approccio naturale, proponendo delle attività giocose e che hanno implicato azioni motorie. Sono state organizzate delle situazioni di gioco in cui le canzoncine/racconti e l’esperienza diretta hanno permesso ai bambini di non si sentirsi costretti ad esprimersi in lingua inglese, ma di farlo in modo del tutto spontaneo e naturale, privilegiando la dimensione orale della lingua.

mercoledì 10

Nonne a scuola

La felicità negli occhi dei nostri bambini all’arrivo delle “nonne”, è un’emozione impagabile. Nel nostro grande giardino due grandi girotondi di “piccole” e “grandi” persone che si incontrano per giocare e stare bene insieme.

NOVEMBRE

 

venerdì 11

Lancio del progetto: Cinque  TESORI da scoprire

Sono venuti i nonni del centro sociale di Cuggiono a rappresentare la storia adattata di “La storia di Marilù e i 5 sensi” dell’autore Scataglini Carlo.La storia è l’input da cui partire nel meraviglioso viaggio alla scoperta dei 5 sensi.I nonni si mettono in gioco per regalare momenti gioioso ai bambini. Ormai sono diventati degli attori provetti.

giovedì 15

Educazione stradale

La nostra scuola, in collaborazione con l’ente comunale e il contributo del Sign.re Massimo Lattuada, ha avviato gli incontri di educazione stradale. Poche, ma intense lezioni, per imparare le prime norme per utilizzare in modo sicuro le nostre strade e per essere cittadini migliori.

giovedì 29

venerdì 30

Diversabente abili

Per il terzo anno consecutivo, in questi giorni prenatalizi, i bambini “grandi” condividono dei momenti di conoscenza e empatia con i ragazzi disabili dei “Centri Diurno Disabili del Gruppo Fondazione Mantovani Sodalitas Cooperativa Sociale Onlus”.Giovedì abbiamo ospitato nella nostra scuola alcuni di questi ragazzi con i loro educatori. Bambini e ragazzi hanno realizzato  dei poster a tema natalizio.Venerdì i bambini hanno raggiunto Villa Clerici con una passeggiata. In questo magico contesto natalizio, con il passaporto del viaggiatore, è stato intrapreso un’entusiasmante viaggio verso Africa, Oceania, Filippine, Messico per arrivare naturalmente in Lapponia, la terra di Babbo Natale.

DICEMBRE

 

sabato 15

Mercatino di Natale

Presso la nostra Scuola dell’Infanzia di Cuggiono dalle ore 09.30 alle ore 12.30, è stato allestito il mercatino di Natale, con elaborati dei bambini e genitori. L’invito è stato aperto a tutti.

Un ringraziamento speciale a tutti i genitori che sostengono la scuola.

giovedì 20

Benedizione natalizia

Don Angelo ci ha contagiato con la sua gioia, è arrivato a scuola donando ai bambini e il personale la “Benedizione natalizia”.

venerdì 21

Arriva Babbo Natale!

… e quando le renne si riposano prima del lungo viaggio … Babbo Natale viene a trovarci a scuola in bicicletta con il suo fidato Elfo. Canti, balli e scambi di doni hanno allietato la mattinata. Grazie Babbo Natale, grazie Elfo!

GENNAIO

 

venerdì 11

Povere Befane!

Avanzano nel corridoio con passo lento: sono un po’ malconce. Sono le Befane!

Una, continua a soffiare il naso, un’altra ha le mani fasciate, poi c’è quella che per sentire usa un corno acustico, per non parlare della Befana con gli occhiali grossi, grossi o quella che ha il mal di pancia. Povere!

Ci hanno raccontato delle loro disavventure natalizie, in cui hanno abusato un po’ dei regali di Babbo Natale (cuffie e videogiochi), provato cucinare scottandosi e mangiato fino al procurarsi un bel mal di pancia. 

Alla fine, dopo un bel balletto, ci hanno regalato tante bolle di sapone! E noi auguriamo alle “nostre Befane” una pronta guarigione.

gennaio/marzo

PROGETTO “INTELLIGENZA EMOTIVA”

Grazie al contributo volontario dei genitori si è svolto il progetto nel periodo da gennaio a marzo con l’esperta Annie Arrigo. Il progetto ha coinvolto tutti i bambini suddivisi in gruppi sezione e con cadenza settimanale.

L’intelligenza emotiva è la capacità di riconoscere i propri sentimenti e quelli degli altri e di saper gestire le emozioni in modo efficace. Durante il percorso sono stati proposti giochi per scoprire se stessi, rilassarsi, mettersi “nei panni” di altri, superare le paure, mettersi in relazione con gli altri, collaborare e acquisire la fiducia di sé e gli altri.

 

FEBBRAIO

 

mercoledì 27

I bambini grandi si sono recati al Cinema Teatro Nuovo di Magenta e hanno visto lo spettacolo “Il cielo degli orsi”. Lo spettacolo si evolve tra giochi di luci e ombre. La storia, attraverso un orsetto, racconta con molta semplicità dei vari aspetti della vita dalla nascita alla morte.

MARZO

 

martedì 5

“OCCHIO DI LINCE, TORO SEDUTO, FALCO CECATO, ORSO PELATO, LUPO SBILENCO, PIEDE VELOCE , …DANZA L’INDIANO, SUONANO I TAMBURI …”

Danzano e suonano gli indiani in occasione del Carnevale. Le splendide nonne si sono trasformate in adorabili indiane e si sono prestate a mettere in scena uno spettacolo per i bambini. Le docenti ringraziano per la loro disponibilità, e i bambini per gli splendidi giochi da mettere in giardino.

APRILE

 

 

ASSOCIAZIONE “OCCHIO”

Ringraziamo i soci del gruppo artistico “Occhio” per la disponibilità e la pazienza con cui accolgono i bambini e consentono loro di far vivere la gioia di “essere un pittore”.

A turnazione i bambini “grandi” dell’ultimo anno della scuola dell’Infanzia, si sono recati a piedi a palazzo Kuster, e nella saletta dell’associazione, hanno utilizzato i veri strumenti dei pittori. Il tema del quadro di quest’anno è “Autoritratto”.

MAGGIO

 
lunedì 13 maggio

EDUCAZIONE STRADALE

A conclusione del progetto di “Educazione Stradale”, i bambini hanno effettuato un “esamino” con l’esperto Massimo Lattuada. Il giardino della scuola è stato allestito con segnali stradali e i bambini sono diventati “pedoni”, “automobilisti” e “vigili”. Mettendo in atto gli insegnamenti appresi, hanno conquistato il Patentino di Buon Pedone.

La scuola è stata onorata della presenza del Capo della Polizia Municipale e l’Assessore Tresoldi, che hanno consegnato i Patentini ai bambini.

venerdì 24/ martedì 28

“USCITA DIDATTICA PRESSO VILLA PANZA A VARESE”

Villa Panza è un museo fatto di luci e colori! I bambini sono stati coinvolti in giochi sensoriali (profumi, suoni, sensazioni tattili, …) nelle sale che ospitano le opere di Dan Flavin.

L’artista statunitense attraverso le lampade fluorescenti e il rapporto tra spazio, luce, colore, sa generare una esperienza visiva che coinvolge appieno.

Dopo una bella corsa nello splendido giardino che ospita numerose opere d’arte e il pranzo al sacco, l’esperienza è stata arricchita da un laboratorio. I bambini suddivisi in gruppi hanno realizzato un bellissimo arcobaleno. 

venerdì 31 

Festa di fine anno scolastico 

La festa di fine anno è stato un momento di incontro tra genitori, bambini e insegnanti caratterizzato da gioia e svago. La manifestazione è stato un viaggio su tutto il percorso, le attività, le esperienze realizzate nel corso dell’anno scolastico. La festa ha previsto tre momenti: il primo è caratterizzato dal saluto ai bambini dell’ultimo anno con la consegna da parte delle insegnanti del diploma e il cappello del Remigino; il secondo ha coinvolto tutti i bambini, genitori e docenti in un’ esperienza ludica- educativa nelle varie sezioni, proponendo attività pertinenti i “5 Sensi”, e un terzo momento di picnic nel grande giardino della scuola. Fondamentale per la buona riuscita dell’evento è stato il coinvolgimento dei genitori, sia nella fase di progettazione e organizzazione.

GIUGNO

 

primi giorni di giugno

CIR FOOD

La cooperativa di ristorazione presente nelle scuole di Cuggiono, ha presentato in un incontro laboratorio di scoperta dei cibi attraverso i 5 sensi. I bambini sono stati i protagonisti della loro conoscenza, hanno sperimentato toccando, annusando, e gustato con piccoli assaggi, una molteplicità e diversità di frutta, verdura, spezie e aromi. Questa esperienza ha portato a promuove il cibo come valore, nutrimento e cultura.

primi giorni di giugno

ALLA SCUOLA PRIMARIA

I bambini grandi si sono recati alla scuola Primaria per prendere confidenza con gli ambienti che li ospiterà nell’anno scolastico seguente. Sono stati accolti dai bambini e maestre di 5°. Dopo un primo momento di conoscenza, hanno visto la storia del pesciolino Guizzino e collaborato per realizzare tanti pesciolini che ritroveranno a settembre in un bel pannello.

 

venerdì 21

MUSICA!

Una storia, un bassista, un batterista, e tanti bambini, quattro fattori essenziali che hanno creato un magico momento. I bambini sono stati rapiti dalla musica dal vivo intercalata da momenti di un racconto, un modo meraviglioso per avvicinare i bambini al suono e gli strumenti. Si ringrazia i genitori Boaro Roberto e Alfio Paganini per la passione e il tempo che hanno dedicato.